È tutta colpa del sindaco

Difficile capire. Abbiamo sempre sostenuto personalmente tutte le spese. Le tre amministrazione precedenti hanno sempre creduto in questo progetto dimostrandoci interesse ed entusiasmo. Il sindaco Barlese, invece, non ha minimamente dimostrato interesse a tale evento non considerando il beneficio di immagini che negli anni avevamo creato per il nostro paese. Il sindaco racconta come la Casa di Babbo Natale sia un evento privato, che nulla ha a che fare con il comune.

Tag casa di babbo natale Ernesto Barlese frigeri pier luigi terzi Quagliuzzo. Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno tratto in arresto, in ….

Sito web. Hai perso la password?

Tutta colpa del sindaco?

Inserisci l'indirizzo email con cui ti sei registrato. Ti invieremo una nuova password. Condividi Facebook Twitter Stumbleupon Pinterest. Precedente VICO. Al via la demolizione del rudere di via Ruffini. Accedi New account. Ricorda Nome Utente e Password.

Emergenza rifiuti, il sindaco di Acri “Tutta colpa del comune di Cosenza”

I agree with the Terms. Create account. Cambia password. Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetto Politica Privacy e Cookies. Necessari Sempre abilitato.Chi era Kobe Bryant, la leggenda del basket capace di vincere un Oscar.

è tutta colpa del sindaco

Vanity stars. Peccato per lui che davanti alle pressioni Caterina si sia mostrata inflessibile. Forse troppo Caterina incontra una prima volta il sindaco per concordare tempi e modi del bando. Capisce che il sindaco non desidera un bando, ovvero una procedura aperta a tutte le aziende. Preferisce un affidamento diretto a un'azienda scelta da lui.

è tutta colpa del sindaco

La donna si confronta con i colleghiper chiedere se sta facendo bene. Ma alla fine scrive il bando come dice lei: a rigor di legge, aperto a tutte le aziende e conveniente per il Comune. Non va bene. Il 29 febbraio, nel tardo pomeriggio, viene raggiunta al telefono dal sindacoche le chiede di salire al piano di sopra nel suo ufficio.

Caterina ci va, ma prima si arma di registratore. I due stanno esaminando e correggendo la bozza del bando di gara che lei stessa aveva scritto. Chiede e ottiene che Marini esca immediatamente dall'ufficio. Poi, subisce oltre 20 minuti di nuove pressioni. Ma non ci sono solo le minacce, ci sono anche gli inviti. Insomma, anche lei potrebbe sedersi al banchetto.

Acri, emergenza rifiuti. Il sindaco tuona: “Tutta colpa del Comune di Cosenza”

Regionali, l'Emilia resta rossa con Bonaccini. Calabria al centrodestra. Vengo dopo il Pd: le nuove vite di Matteo Renzi. Pd, Marco Minniti scende in campo, ma ha l'X Factor? Ludovica Martino ospite di VFStories. La riforma reintroduce la protezione umanitaria per i migranti, che era stata cancellata da Salvini, e il sistema I funzionari della Commissione europea stanno collaborando con gli Stati membri per individuare i criteri utili nella compilazione Top Stories.

E mi erano piaciuti molto More Politica Regionali, l'Emilia resta rossa con Bonaccini. Politica Vengo dopo il Pd: le nuove vite di Matteo Renzi.Sono esasperato. Ci sono escrementi di cane sul selciato di via Garibaldi? In via Mazzini ci sono degli incivili che parcheggiano in doppia fila?

A Porticella degli sporcaccioni abbandonano su un marciapiede una carrettata di rifiuti di ogni genere? E badate bene: non si tratta di quisquilie, di battute da bar pronunciate con leggerezza. Si tratta, a mio parere, di affermazioni intollerabili, che attengono a una questione di importanza vitale. Cerco di spiegarmi con chiarezza. Da qualche settimana i cittadini di Marsala sono alle prese col nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti.

Il Comune ha fornito a ogni utente un set di bidoncini colorati, giallo per la plastica, marrone per l'umido, eccetera. Al tempo stesso, a tutti sono state fornite adeguate istruzioni riguardo ai modi, ai giorni e agli orari per l'esposizione dei rifiuti davanti al portone di casa.

E per quale motivo? Egoismo, ignoranza e individualismo patologico sono la norma esistenziale di questi incivili, e dei loro sciocchi alleati che osservano la scena inerti, per poi incolpare il sindaco di tutti i mali. Per loro il bene comune, l'ambiente, la pulizia, il decoro urbano non sono affatto dei valori positivi. Anzi, per loro questi valori non esistono, e basta. Cosa, se non ricorrere con fermezza implacabile ai controlli, alle telecamere nascoste, alle sanzioni, agli strumenti punitivi?

Si tratta, diciamolo senza timore, di veri delinquenti ambientali che si possono correggere solo con la tolleranza zero. Ammesso e non concesso che quei luridi sistemi fossero accettabili anche nel Medioevo, quando nelle terribili condizioni dell'igiene pubblica sguazzavano e trionfavano indisturbati i bacilli della peste e del colera.

Stampa l'articolo Invia ad un amico.

Daniele Silvestri \

Arrestato il sindaco di Favignana. Gli incroci di incarichi e consulenze. Tranchida e i suoi "figli", tempi duri. Servono risposte, serve la politica. Peppe Bologna: "Le vicende di Trapani ed Erice. Facciamo il Calcio dilettantistico, stop definitivo ai campionati. Calcio a 5, il La denuncia della consigliera Confermata in appello, con qualche riduzione di pena, sentenza mafia Turismo nel Trapanese, milioni dall'UE per mettere in rete leUn orario insolito: tradizione vuole che la conferenza si tenga nel pomeriggio, immediatamente prima del Te Deum.

E tutti pontificarono felici e contenti. Pensava il sindaco. Riavvolgiamo il nastro. Accanto a lui Ernesto Ci sono anche io Di Muccioil coordinatore cittadino della Lega, quasi scompare. Parla del dissesto il Sindaco. Ma assicura che tutti vogliono ripartire e lo faranno con il bilancio stabilmente riequilibrato.

Al dramma delle PM10 ed alla solita storia che ad inquinare sono le caldaiei riscaldamenti e non il traffico. Mugugni in sala. La variante urbanistica di via Arno. Insomma, nella versione di Carlo i matti sono gli altri: che prima votano a favore della Variante.

Poi nel momento in cui vengono apportate della variazioni, rifiutano di riapprovarla. Poi il colpo di scena. La rivelazione del segreto di Pulcinella : la nomina di Franco Evangelista in giunta. Il primo partito uscito dalle urne nel E in mezzo?

Poi la giusta conclusione che porta la conferenza stampa al confine con la farsa. In sala si ridacchia o si trattengono le risa. I maliziosi sono convinti che invece a comandare sia solo Mario Il Tronista Abbruzzese. Punto e basta. Annunciato l'ennesimo punto di svolta. L'annuncio farsa di Evangelista assessore Mario Molisani L'ombra nei palazzi del potere. Si chiama Francesca La maggioranza di Ottaviani disintegra ancora le opposizioni nel voto sul documento contabile.

Oggi alle Senza LegaQuestione rifiuti. Le predette somme pari a qualche milione di euro, si ricorda, sono somme versate dai comuni ed assoggettate a vincolo di destinazione che servono per i pagamento del trattamento dei rifiuti ai gestori i quali, legittimamente, chiedono il ristoro minacciando ulteriori blocchi.

Qualora fosse vera la notizia, la decisione assunta, si paleserebbe profondamente iniqua ed irrispettosa nei confronti di quei comuni, tra questi molti in dissesto, che con enormi sacrifici hanno provveduto al pagamento delle tariffe per il conferimento.

Io non ci sto! I comuni virtuosi, invero, tra cui Acri, perfettamente in regola con i pagamenti fino al 31 dicembrenon possono subire il medesimo trattamento, in termini di conferimento, dei comuni morosi. Autorizzare, invero, il conferimento indiscriminato anche ai comuni morosi equivale a legittimare un metodo: il mancato pagamento.

Benvenuto Log into your account. Forgot your password? Password recovery. Recover your password. Chi siamo Contatti. Get help.

è tutta colpa del sindaco

Massomafia, la faida e la deriva dei media di regime. Iacchite - 18 Luglio Nel corso di un predisposto servizio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati contro il patrimonio, i militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Massomafia, la faida e la deriva dei media di regime 18 Luglio Cosenza, sorpresi a rubare in una villetta: due arresti 18 Luglio Cookies Policy Contatti Dove trovarci.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies. Ok No. You can revoke your consent any time using the Revoke consent button.

Revoke consent.Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'. La informiamo, ai sensi dell'art. Tali dati potranno essere memorizzati per il tempo necessario alla fornitura del servizio e per gestire anche in futuro sue analoghe richieste. La seguente Cookie Policy va inserita a tutti gli effetti come parte integrante della Privacy Policy di Fiumicino Online - il portale del litorale romano. Mappa del Comune. Arte e Fantasia.

Le successive perverranno nel mese di settembre Home Articoli Cronaca Lettere Tutta colpa del sindaco? Tutta colpa del sindaco? Caro sig. Possibile che la colpa sia sempre di qualcun altro? Vicino alla scuola di danza che frequenta mia figlia, in questa settimana ho visto, abbandonati vicino al cassonetto un wc, un comodino, due tricicli rotti e un materasso.

Tutta colpa del sindaco??? Non credo. Allora prima di pensare sempre a cercare un colpevole, rimbocchiamoci le maniche, creiamo un senso civico ormai estinto in Italia e poi potremo cacciare tutti gli amministratori che ci malgovernano. Del resto credo che, purtroppo, la politica sia lo specchio della Nazione che rappresenta. Siamo Italiani, non Svizzeri. Vota questo articolo 1 2 3 4 5 9 Voti. Etichettato sotto Cesari Claudia sindaco Rifiuti.

Shopping Central. Per saperne di piu' Approvo. Privacy e Cookie Informativa al trattamento dei dati ex artt.

La Voce di New York

Cookie Policy La seguente Cookie Policy va inserita a tutti gli effetti come parte integrante della Privacy Policy di Fiumicino Online - il portale del litorale romano. Sono strettamente necessari, in quanto senza di essi non sarebbe possibile fornire i servizi richiesti. Questi cookie non raccolgono informazioni da utilizzare per fini commerciali.Ato eterna incompiuta e soldi bloccati nelle casse del comune di Cosenza.

Questione rifiuti. Le predette somme pari a qualche milione di euro, si ricorda, sono somme versate dai comuni ed assoggettate a vincolo di destinazione che servono per i pagamento del trattamento dei rifiuti ai gestori i quali, legittimamente, chiedono il ristoro minacciando ulteriori blocchi.

Qualora fosse vera la notizia, la decisione assunta, si paleserebbe profondamente iniqua ed irrispettosa nei confronti di quei comuni, tra questi molti in dissesto, che con enormi sacrifici hanno provveduto al pagamento delle tariffe per il conferimento. Io non ci sto! I comuni virtuosi, invero, tra cui Acri, perfettamente in regola con i pagamenti fino al 31 dicembrenon possono subire il medesimo trattamento, in termini di conferimento, dei comuni morosi.

Autorizzare, invero, il conferimento indiscriminato anche ai comuni morosi equivale a legittimare un metodo: il mancato pagamento.

Chi Siamo Privacy. Home Cronaca. Minacce ad un giudice calabrese. La Cassazione dispone la scarcerazione del colonnello Naselli. Paola, incontro tra amministrazione e mondo scolastico. Spacciavano in spiaggia, 4 arresti nella Provincia di Cosenza. Capannone in fiamme nella notte. Cetraro, Losardo Forza Italia pronto a sostenere Aita. Fuscaldo nel ricordo di Gianluigi Zicarelli, uomo atleta, amico….

Verbicaro, scoperti fossili di molluschi di 65 milioni di anni fa. San Francesco di Paola tra gli appestati di Frejus e i…. Da San Lucido un progetto musicale che coinvolge artisti da tutto…. A Longobardi viene regalato un Tablet ad ogni studente delle scuole…. Tutti Sport. Sbarcano 54 migranti in Calabria. Condividi su Facebook. I Post della settimana. Paola, incontro tra amministrazione e mondo scolastico 18 Luglio Misure anti covid, la Polizia respinge un giovane brasiliano a Lamezia Orrore in Calabria, ritrovato un cadavere senza testa 1 Aprile I resti umani trovati a Fuscaldo e quei ragazzini scomparsi a Paola, rubata ieri sera una Fiat Panda in pieno centro 14 Agosto La terra dei fuochi, scoperti rifiuti speciali interrati in provincia di Home Chi Siamo Privacy.


È tutta colpa del sindaco